ICA Sweden ha scelto RELEX Solutions per ottimizzare il proprio processo di previsione e riordino e interverrà nel corso dell’evento organizzato da RELEX Italia il 22 febbraio a Cavenago di Brianza.

ICA Sweden, uno dei colossi del retail dei paesi nordici, ha deciso di rivedere il proprio processo di riordino, in gran parte ancora manuale, per supportare meglio le proprie operazioni. ICA Sweden rifornisce 1300 punti vendita indipendenti, per un fatturato complessivo nel 2017 di € 7,12 miliardi, corrispondenti ad una quota del 36% circa del mercato svedese di generi alimentari.

ICA store

L’azienda voleva disporre di un maggior numero di strumenti di pianificazione e previsione rispetto al passato. In particolare, il retailer era alla ricerca di un sistema che unificasse la pianificazione tra i vari reparti, uniformando i flussi di lavoro e agevolando la condivisione dei dati sia internamente che con i fornitori.

ICA Sweden voleva anche aumentare l’accuratezza delle previsioni, in particolare nelle situazioni più complesse come campagne, inserimento e uscita dei prodotti dall’assortimento, nonché pianificare gli ordini con maggiore anticipo rispetto al passato.

“Abbiamo esaminato numerose soluzioni,” ha dichiarato Kristoffer Widén, Director of Replenishment di ICA Sweden, “e abbiamo scelto RELEX perché il sistema offre tutti gli strumenti di cui abbiamo bisogno oggi e che ci potranno servire in futuro. Inoltre, l’azienda è molto nota sul mercato del food retail per la dedizione ai clienti e per gli ottimi risultati.”

“Uno dei nostri obiettivi era ottimizzare i processi, per poterci concentrare maggiormente sulle attività a valore aggiunto, quali ad esempio la pianificazione stagionale o la collaborazione con i fornitori” ha spiegato Richard Belec, Replenishment Business & IT Development Manager di Ica Sweden. “Stiamo già vedendo risultati molto promettenti e il progetto sta procedendo senza grossi stress.”

Il cambiamento all’interno dell’organizzazione è stato gestito con particolare attenzione. Per la riuscita del progetto è stato necessario uniformare le procedure tra i comparti aziendali, il che ha significato sia introdurre nuovi processi che livellare verso l’alto le competenze del personale. Ora, i vari reparti sono maggiormente in grado di tenere sotto controllo gli aspetti fondamentali di propria competenza e quindi di ottenere i risultati voluti.

“Gli esperti di ICA Sweden non hanno paura di chiedere e, se necessario, di mettere in discussione le nostre ipotesi,” ha affermato Christian Brunberg, Sales Director Scandinavia di RELEX. “È il genere di collaborazione che preferiamo, perché con questo livello di fiducia e di comunicazione si ottengono i risultati migliori.”

Richard Belec parlerà del percorso di ICA Sweden verso una maggiore proattività della supply chain ad un pubblico di esperti di pianificazione nel corso dell’evento “RELEX Live Milan 2019”, che si svolgerà il 22 febbraio a Cavenago di Brianza. Chi fosse interessato può richiedere di partecipare contattando RELEX Solutions Italia.”

A proposito di ICA Sweden
Con circa 1.300 negozi e una quota di mercato vicina al 36%, ICA Sweden è il principale rivenditore di alimentari della Svezia. L’attività è gestita in collaborazione con rivenditori indipendenti ICA. Ognuno di essi possiede e gestisce il proprio negozio, il che consente loro di adattare l’offerta alla domanda locale.

ICA Sweden possiede anche ICA Special, che si occupa della compravendita di articoli non-food, comprese le vendite di prodotti non alimentari attraverso Maxi ICA Stormarknad. ICA Special gestisce anche le vendite all’ingrosso per ICA Kvantum, ICA Supermarket e ICA Nära in Svezia, e fornisce prodotti alle aziende controllate da ICA nei Paesi baltici.

Per maggiori informazioni: www.ica.se