Il gruppo Prénatal Retail utilizzerà il software di RELEX Solutions per integrare la gestione delle supply chain di tre marchi leader di prodotti per l’infanzia: Prénatal, Toys Center e Bimbostore. Le tre catene, che complessivamente contano circa 240 negozi diretti in Italia, utilizzavano sistemi distinti e approcci differenti alla gestione della supply chain prima della creazione del gruppo Prénatal Retail nel 2015.

Prénatal Retail cercava una soluzione capace di integrare la gestione delle supply chain dei tre marchi, così da consentire un’amministrazione centralizzata e maggiormente efficiente. Con questa operazione il gruppo mira a ridurre il livello di stock, aumentando nel contempo la disponibilità dei prodotti sull’intera rete di vendita.

RELEX ha dimostrato in numerose occasioni di poter offrire un eccezionale valore aggiunto alle aziende che necessitano di sostituire sistemi multipli con un’unica soluzione, spesso a seguito di acquisizioni. Gli esperti di Prénatal Retail si sono rivolti a RELEX Solutions e si sono subito resi conto che la flessibilità e l’agilità del sistema RELEX poteva aiutarli a realizzare i propri obiettivi.

Nella fase iniziale del progetto, gli esperti di Prénatal Retail e di RELEX hanno lavorato insieme per creare dati storici consolidati e ottimizzare il processo di previsione della domanda su cui basare il riassortimento. Il progetto è iniziato nel novembre del 2016 e ad aprile 2017 è andato in produzione un test per il riassortimento dei prodotti per la puericultura nel magazzino centrale e in alcuni negozi Bimbostore e Toys Center. L’adozione di RELEX per il riassortimento dei prodotti per la puericultura sta per essere completata in tutti i negozi delle due catene.

Visto il successo della prima fase dell’implementazione, gli esperti di Prénatal Retail hanno deciso di iniziare immediatamente la seconda fase del progetto, relativa ai prodotti tessili. Si prevede che la soluzione andrà in produzione nella prima metà del 2018.

“Volevamo una soluzione che fungesse da ‘collante’ per unificare le nostre operazioni e permetterci di aumentare la disponibilità e ridurre il livello di stock,” ha dichiarato Mara Morandi, CIO del gruppo Prénatal Retail. “RELEX è proprio quello che ci serviva.”

Secondo Jarno Martikainen, RELEX Italy Country Director, “il progetto Prénatal è una sfida fantastica per RELEX e RELEX Italia. La logica di previsione e riassortimento che abbiamo implementato è basata su una funzionalità standard del software RELEX. Tuttavia, lavorare con gli esperti di Prénatal alla definizione di logiche quali ad esempio i meccanismi di riassortimento ottimali per ciascuna delle tre prestigiose catene retail è stato molto gratificante”.

“Il team di Prénatal ha dato prova di grande impegno nel progetto” ha affermato Alessandro Rossi, Implementation Project Manager di Prénatal Retail. “Gli esperti di RELEX e di Prénatal Retail hanno dimostrato grande flessibilità e disponibilità a cooperare per ottenere i risultati desiderati.”

A proposito di Prénatal Retail Group
Prénatal Retail Group è nato nel 2015 come joint-venture tra i gruppi Artsana e Giochi Preziosi e comprende i marchi leader di prodotti per l’infanzia Prénatal, Toys Center e Bimbostore in Italia, e King Jouet in Svizzera e Francia. Ad ottobre 2017 la Artsana S.p.a. ha rilevato la partecipazione della Giochi Preziosi S.p.A. ed è diventata l’unico azionista di Prénatal Retail Group. Riunendo l’ampia offerta per le neomamme e i bambini da 0 a 8 anni di Prénatal, l’assortimento conveniente Bimbostore per bambini da 0 a 4 anni, e i giocattoli Toys Center e King Jouet, Prénatal Retail Group offre una gamma completa di prodotti per l’infanzia.

Per maggiori informazioni: www.prenatalretailgroup.com/