Case Marimekko by TRB

Gestione di una supply chain complessa, globale e tramite più canali

Originariamente apparve dentro The Retail Bulletin

Introduzione

Questo breve articolo illustra come Marimekko sia riuscita a migliorare la gestione di una supply chain complessa, globale e tramite più canali nel settore della moda.

I sistemi moderni sono in grado di svolgere tutto il lavoro gravoso associato ai riassortimenti di routine, dando all’enorme volumi di dati un significato reale che fornisce ai responsabili decisionali il miglior quadro d’insieme delle loro attività e un supporto alle valutazioni. Per Mari Nenonen, responsabile della supply chain dell’azienda finlandese di design Marimekko, la sua missione è l’introduzione di “gioia e bellezza nella vita di tutti i giorni”.

Marimekko

Marimekko è una azienda finlandese di design tessile e abbigliamento fondata nel 1951. La azienda progetta e produce articoli di decorazione, vestiti, borse e accessori.
Punti vendita Circa 160
Paesi 40
Dipendenti Circa Circa 400

Sfondo

Fondata nel 1951 e nota soprattutto per i suoi colori e motivi decisi, Marimekko si stava impegnando da tempo per rafforzare la sua posizione globale e penetrare in nuovi mercati. Negli ultimi quattro anni la missione specifica di Mari Nenonen è stata garantire che “gioia e bellezza” venissero consegnate in tutto il mondo con la massima efficienza possibile.

Marimekko gestiva già attività di ampio respiro, cresciute fino a comprendere 144 punti vendita in 40 Paesi, gestiti in prevalenza da partner. Marimekko vende le proprie linee moda, borse, accessori e prodotti per l’arredamento anche a importatori, distributori, grandi magazzini e singoli rivenditori dalla California al Giappone.

Oltre a trattare con una serie di produttori e fornitori europei e asiatici, la società serviva anche i suoi negozi e clienti da un unico centro di distribuzione situato in Finlandia. Come molte altre aziende alle prese con una supply chain globale complessa, Marimekko si trovava di fronte a sfide reali. La maggior parte delle sue attività di pianificazione e acquisto veniva gestita manualmente dal momento il suo sistema ERP non offriva strumenti o rapporti, men che meno previsioni. “Avevamo un problema: le nostre linee di maggior successo risultavano troppo spesso out-of-stock o con livelli di giacenze elevati”, afferma Mari Nenonen.

Obiettivi

Nel 2011 Marimekko ha quindi deciso di aggiornare la tecnologia della sua supply chain. Spiega Nenonen: “Volevamo un sistema adattabile e rapido da integrare: queste sono le ragioni per cui abbiamo contattato RELEX.”

La priorità iniziale di Marimekko riguardava le attività all’ingrosso del suo centro di distribuzione: sono stati pertanto analizzati i dati esistenti e le attività dell’azienda, identificando le aree dove apportare miglioramenti. Due mesi dopo l’avvio delle attività, il sistema era ormai installato e operativo.

L’obiettivo successivo ha coinvolto i circa 50 negozi al dettaglio gestiti direttamente da Marimekko. Nel 2013 la pianificazione è stata centralizzata e il riassortimento è stato automatizzato. RELEX ha fornito una serie di strumenti per la gestione delle giacenze e dei riassortimenti che hanno garantito la disponibilità dei prodotti giusti nei negozi giusti, riducendo notevolmente il tempo dedicato ai riassortimenti, nonché i livelli delle giacenze e i casi di out-of-stock presso i punti vendita.

“Volevamo un sistema adattabile e rapido da integrare: queste sono le ragioni per cui abbiamo contattato RELEX.””

Mari Nenonen

Supply Chain Manager, Marimekko

Results

%

riduzione delle giacenze presso il centro di distribuzione

%

aumento del fatturato a livello aziendale

Marimekko ha infine collaborato con RELEX anche nell’ambito di una terza fase dell’aggiornamento della supply chain. Nel 2015 il team congiunto ha iniziato a sviluppare un processo di pianificazione vendite e attività. Contestualmente, l’enfasi delle attività di pianificazione si è spostata dai gruppi di prodotti alla domanda a livello regionale; tale transizione è stata agevolata dall’impiego del sistema RELEX non solo come uno strumento operativo, ma anche come piattaforma di analisi collaborativa.

Ciò ha consentito una riduzione del 22% delle giacenze presso il centro di distribuzione e un aumento del 22% del fatturato aziendale. Nel frattempo la naturale adattabilità del sistema e degli strumenti RELEX hanno permesso alle attività SCM di Marimekko di compiere notevoli progressi.

“Tutto questo processo ci ha dato una lezione importante. Per ottenere il massimo dal sistema occorre che qualcuno conosca a fondo lo strumento e le sue potenzialità fin dal principio. Adesso questo qualcuno c’è, e la differenza è enorme.”

Mari Nenonen

Supply Chain Manager, Marimekko

Come possiamo aiutare la sua azienda?

Abbiamo aiutato numerose aziende con le sue sfide supply chain. Se desidera migliorare la reddittività della sua azienda, contattaci per ulteriori informazioni.





Contattaci