Caso WHSmith:
Riassortimento ottimizzato dei cibi freschi da portar via

Clienti » Casi Studio

Premesse e obiettivi

Fondata nel 1792, l’azienda WHSmith è diventata famosa come rivenditore di libri e cancelleria. Negli anni ha diversificato il proprio assortimento, che ora include anche cibi da portar via come panini, insalate e pasticcini, ed è oggi uno dei rivenditori più noti della Gran Bretagna, con un business internazionale in rapida crescita.

In precedenza le previsioni, il rifornimento e il rischio di deperimento erano responsabilità del fornitore di prodotti alimentari di WHSmith, tuttavia l’azienda si è resa conto della necessità di implementare rapidamente una soluzione di previsione e rifornimento efficace. WHSmith voleva anche gestire le consegne parziali, le variazioni della domanda dovute a promozioni e vacanze e ridurre gli sprechi. L’azienda si è rivolta a RELEX alla fine del 2016 ed è rimasta colpita dalla sua offerta di soluzioni complete e dalla sua comprovata esperienza nella gestione dei prodotti alimentari freschi.

WHSmith gestisce gli ordinativi per tutti i negozi centralmente, tramite un team specializzato nel riassortimento. L’obiettivo era trovare un sistema che fosse facile da usare per il team, che potesse essere implementato rapidamente e che avesse una comprovata esperienza nel riassortimento di cibo fresco. Il sistema scelto avrebbe dovuto gestire la previsione e il riassortimento di prodotti refrigerati e consentire più consegne al giorno.

Progetto

La fase di specifica del progetto è iniziata nella prima settimana di dicembre 2016 e si è conclusa rapidamente. La configurazione iniziale e l’integrazione con una serie di sistemi esistenti sono state completate entro la metà di gennaio 2017. Il primo negozio ha iniziato ad usare il sistema entro la fine di febbraio e l’utilizzo di RELEX è stato esteso a tutti i 350 negozi del Regno Unito entro la metà di aprile.

I tempi previsti per l’implementazione sono stati rispettati nonostante i vari cambiamenti intervenuti nel frattempo a WHSmith, incluso un rilancio dell’assortimento alimentare.

WHSmith in sintesi

  • 1.400 punti vendita nel mondo, di cui 350 nel Regno Unito gestiti con RELEX
  • 14.000 dipendenti nel mondo
  • 530 referenze attive nell’assortimento attuale di cibi freschi

www.whsmith.co.uk

“Nelle 12 settimane successive all’implementazione, abbiamo notato una riduzione significativa dello spreco rispetto a quelle precedenti e ci aspettiamo che il risultato migliori ulteriormente. Nel contempo la disponibilità è aumentata.”

– Jag Banwait, Merchandise Controller, WHSmith

Risultati

Il sistema fornito da RELEX ha soddisfatto le esigenze del cliente in merito ai prodotti alimentari freschi. La soluzione offre profili ottimali per i giorni della settimana ed è in grado di gestire diverse consegne al giorno per alcuni prodotti, nonché di suddividere le quantità in modo appropriato tra ciascuna di esse. La breve durata di conservazione degli alimenti freschi rende essenziali previsioni e riassortimenti precisi e, poiché le vendite possono variare da un giorno all’altro, i risultati migliori si ottengono attraverso previsioni e riassortimenti giornalieri. Anche la gestione delle consegne parziali era un punto importante, in quanto i negozi hanno una capacità di stoccaggio limitata e i prodotti devono essere il più freschi possibile quando raggiungono gli scaffali.

“Nelle 12 settimane successive all’implementazione, abbiamo notato una riduzione significativa dello spreco rispetto a quelle precedenti e ci aspettiamo che il risultato migliori ulteriormente. Nel contempo la disponibilità è aumentata,” ha dichiarato Jag Banwait, Merchandise Controller di WHSmith. “Gli esperti di RELEX sono molto orientati alla soluzione, veloci e flessibili.”

La facile configurabilità di RELEX ha permesso agli esperti di WHSmith di ottimizzare ulteriormente il sistema e i processi, in particolare per quanto riguarda le scorte di sicurezza, il che ha permesso loro di ottenere un controllo ancora più rigoroso dell’attività. Con l’automatizzazione di gran parte delle operazioni di riassortimento di routine, il team di WH Smith è ora in grado di concentrarsi maggiormente su compiti ad alto valore aggiunto, come la pianificazione e la gestione delle eccezioni.

Uso dell’apprendimento automatico per prevedere il flusso dei clienti

RELEX sfrutta le potenzialità dell’apprendimento automatico per inserire la quantità dei passeggeri in transito negli aeroporti nel calcolo delle previsioni. Il sistema elabora i dati forniti dagli aeroporti, così che WHSmith possa utilizzare i dati sul traffico aeroportuale per prevedere la domanda. Le prime indicazioni mostrano che questo approccio può contribuire a migliorare la precisione delle previsioni.

“È fantastico aver trovato un fornitore di soluzioni disposto ad accettare le nuove sfide. Quando abbiamo suggerito l’opportunità di utilizzare i dati del traffico aeroportuale, gli esperti di RELEX hanno trovato rapidamente un modo innovativo per inserire queste informazioni nelle nostre previsioni della domanda”, ha affermato Banwait.

“Siamo entusiasti quando arriviamo a superare i limiti delle previsioni e a dimostrare come il nostro sistema possa essere adattato alle esigenze dei clienti”, ha dichiarato Kevin Wales, Head of Client Partnerships UK di RELEX Solutions.

Come possiamo aiutare la sua azienda?

Abbiamo aiutato numerose aziende con le sue sfide supply chain. Se desidera migliorare la reddittività della sua azienda, contattaci per ulteriori informazioni.

Contattaci