Zenopt e RELEX Solutions forniranno a Coop Värmland una soluzione all’avanguardia per l’ottimizzazione della forza lavoro

Coop Värmland, una cooperativa di consumo svedese che gestisce circa 60 supermercati e impiega circa 1.700 persone, punta a ottimizzare i turni del proprio personale per ridurre i tempi di inattività e migliorare il servizio al cliente.

Zenopt, azienda specializzata nell’ottimizzazione della forza lavoro in cui RELEX ha investito l’anno scorso, utilizzerà le previsioni che il software RELEX già produce per la catena di supermercati, così da combinare i turni del personale con i carichi di lavoro sulla base del flusso delle merci in entrata e di quello dei clienti.

Il software Zenopt aiuterà la cooperativa a pianificare i turni in maniera più vantaggiosa in termini economici e a calibrare meglio i carichi di lavoro, così da diminuire la pressione sui dipendenti. Centralizzando e automatizzando molti aspetti della pianificazione dei turni, Coop Värmland punta ad investire più tempo nella crescita professionale e nel benessere dei propri dipendenti.

Coop Värmland utilizzerà i dati relativi alle consegne in arrivo nei punti vendita per assicurarsi che ci siano sufficienti addetti al rifornimento degli scaffali al momento opportuno, anziché quando non c’è lavoro da svolgere.

Un altro vantaggio dell’utilizzo congiunto dei sistemi Zenopt e RELEX è la possibilità di sfruttare i dati di vendita per pianificare i turni del personale a contatto con i clienti, così da prevedere sufficienti addetti al banco, alle casse e nelle altre posizioni a contatto con il pubblico sulla base dell’affluenza dei clienti.

In fase preliminare, gli esperti di RELEX e Zenopt hanno lavorato insieme per sottoporre a Coop Värmland un’analisi dettagliata e un progetto pilota. Il bilancio dei costi e dei benefici è stato calcolato con precisione e ha fornito informazioni preziose sui vantaggi derivanti dall’utilizzo del sistema. I risultati del test sono stati sorprendenti e Coop Värmland ha deciso di procedere con il progetto.

“Siamo entusiasti di lavorare con Coop Värmland,” ha dichiarato Mika Halme, CEO e co-fondatore di Zenopt. “È un’azienda dinamica e lungimirante che comprende le sfide moderne del commercio al dettaglio. Siamo convinti di poter costruire un processo che porti Coop Värmland all’avanguardia nell’ottimizzazione della forza lavoro.”

“Abbinare le risorse ai carichi di lavoro per ogni singolo quarto d’ora, rispettando nel contempo tutti i vincoli giuridici, è molto impegnativo,” ha continuato Halme. “Modificare la pianificazione ogni volta anche la situazione cambia sarebbe praticamente impossibile senza buoni algoritmi e un’interfaccia utente di facile utilizzo. Automatizzando le operazioni di pianificazione, risparmieremo ore di lavoro e otterremo risultati migliori, nel contempo rispettando i diritti dei lavoratori e le leggi in materia di occupazione.”

Coop Värmland ha già stabilito un proficuo rapporto di collaborazione con RELEX e si dice ottimista che il progetto con Zenopt produca risultati altrettanto positivi.

“Abbiamo sondato il mercato delle soluzioni per la pianificazione della forza lavoro e concluso che Zenopt è di gran lunga il sistema più avanzato e più adatto alla nostra strategia e alla nostra cultura” ha dichiarato il Responsabile IT di Coop Värmland, Thomas Berglund.

A proposito di Coop Värmland
Coop Värmland è una cooperativa di consumo locale con più di 160.000 membri. L’associazione ha la sua sede centrale e il consiglio di amministrazione a Karlstad e conta circa 60 supermercati nella regione di Värmland, compresi i negozi transfrontalieri di generi alimentari MaxiMat e la catena di discount Pekås. L’associazione impiega circa 1.700 dipendenti.

Per maggiori informazioni: www.coopvarmland.se